DISPONIBILE SNES - Nintendo Classic Mini

Angolo dedicato alle news su RetroPie e al retrogaming in generale
Avatar utente
Kompagno_Zangief
Messaggi: 113
Iscritto il: dom ott 02, 2016 2:47 pm
Reputation: Locked

Re: DISPONIBILE SNES - Nintendo Classic Mini

Messaggioda Kompagno_Zangief » sab mag 05, 2018 8:31 am

Beh, ognuno libero, io le combatto e dove faccio eventi mostro (anche tramite repro multi-cart e/o everdrive e/o retropie e/o famiclone a pochi euro) che ci si può divertire anche senza abboccare a cose del genere (che poi di originale, hardware, spesso, non hanno nulla di diverso dalle soluzioni sopra scritte).
BLOCCO SOVIETICO RETROGAMING (SUPLEX PER IL PROLETARIATO)


Avatar utente
Ionic
Messaggi: 414
Iscritto il: ven giu 03, 2016 9:34 pm
Reputation: Locked

Re: DISPONIBILE SNES - Nintendo Classic Mini

Messaggioda Ionic » sab mag 05, 2018 10:18 am

Kompagno_Zangief ha scritto:Beh, ognuno libero, io le combatto e dove faccio eventi mostro (anche tramite repro multi-cart e/o everdrive e/o retropie e/o famiclone a pochi euro) che ci si può divertire anche senza abboccare a cose del genere (che poi di originale, hardware, spesso, non hanno nulla di diverso dalle soluzioni sopra scritte).

E' giusto così, che ognuno abbia la propria opinione.

Indubbiamente però non si può discutere sul fatto che Nintendo "in persona" probabilmente riesca a scrivere un emulatore che sia più fedele all'hardware originale di un qualsiasi emulatore scritto da chi non ha gli schemi elettrici, con relativi dettagli di funzionamento, del SNES.

Nintendo di certo non deve reinventare la ruota e approssimare con codice black-box come uno sviluppatore qualsiasi è costretto a fare

Avatar utente
Kompagno_Zangief
Messaggi: 113
Iscritto il: dom ott 02, 2016 2:47 pm
Reputation: Locked

Re: DISPONIBILE SNES - Nintendo Classic Mini

Messaggioda Kompagno_Zangief » sab mag 05, 2018 10:33 am

Secondo me il vero punto di forza di quelle macchine sono le uscite HDMI che, volenti o nolenti, con la morte sempre più necessaria dei "catodici" saranno standard per la comunità retrogaming. Ma, diciamocelo, chi/quanti sono capaci di distinguere (a meno di oscenità in stile ATgames) un gioco originale, su hardware originale (o NOAC "proprietario"), da un'emulazione pcboard o NOAC "pirata"? Io piazzo giù console ovunque ci sia un tavolo e una presa, dalle serate pirata alle fiere, e la gente si beve tutto, senza far domande. E, anche io, quando gioco su NOAC (con cartuccia originale) poco sto a vedere se la musica pitcha troppo o il cielo è più azzurrino.
BLOCCO SOVIETICO RETROGAMING (SUPLEX PER IL PROLETARIATO)



Torna a “News”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti