[GUIDA] PlayStation Classic - Aggiungere giochi con BleemSync

Qui si parla di Sony PlayStation 1
Administrator
Site Admin
Messaggi: 137
Iscritto il: gio feb 25, 2016 6:32 pm
Reputation: Locked

[GUIDA] PlayStation Classic - Aggiungere giochi con BleemSync

Messaggioda Administrator » dom giu 16, 2019 8:17 pm

Seguendo questa guida imparerete ad usare nuovi giochi con la vostra amata, per certi versi odiata (vedi la scelta dei giochi inclusi), PlayStation Classic. Ebbene sì, in pochi semplici passi potrete ampliare il risicato elenco originale, composto soltanto da 20 giochi, per godervi appieno questo piccolo gioiello ;-)
Questa procedura non vuole essere un invito alla pirateria, bensì un miglioramento dell'esperienza di gioco con l'aggiunta di giochi già presenti nella propria collezione personale. Ricordiamo infatti che l'uso di giochi di cui non si possiede la copia originale è illegale

Seguite la guida a vostro rischio e pericolo. Sebbene la procedura risulti semplice e deterministica non ci assumiamo nessuna responsabilità se il vostro hardware/software venisse danneggiato. Ad ogni modo seguendo la guida alla lettera i rischi saranno ridotti al minimo

Tutto ciò di cui avrete bisogno sarà un disco USB, preferibilmente 2.0 e un buon alimentatore USB :-) Fatta la premessa, iniziamo!

INSTALLAZIONE DI BLEEMSYNC
  1. Scaricate il pacchetto BleemSync1.1.0.zip sul vostro computer
  2. Formattate il disco USB con file system FAT32 o ext4 usando come etichetta SONY
  3. Estraete il pacchetto scaricato sul disco USB
  4. Scollegate la PlayStation Classic dall'alimentazione e rimuovete eventuali dispositivi USB ad essa collegati. Inserite il disco USB nella porta del controller 2 e collegate nuovamente il cavo di alimentazione. In questa fase è consigliato avere il cavo HDMI collegato in quanto verranno mostrate a schermo alcune informazioni
    Alcuni utenti hanno riscontrato problemi di alimentazione via USB e sono stati costretti ad utilizzare un HUB USB alimentato esternamente. In questo caso collegate il disco all'HUB e collegate quest'ultimo nella porta del controller 2

  5. Quando il LED della PlayStation Classic sarà arancione accendetela normalmente e attendete. Il sistema creerà un backup del vostro kernel e delle partizioni esistenti, questa fase dura alcuni minuti. Il LED lampeggerà in modo alternato tra verde e rosso e a video sarà presente questa schermata
  6. Completato il backup il payload iniziale verrà installato sulla console mostrando questa schermata a fine procedura. Non appena la console sarà spenta con il LED arancione acceso rimuovete il disco USB e collegatelo al vostro computer
  7. Nel disco USB andate al percorso

    Codice: Seleziona tutto

    /bleemsync/backup

    Adesso è fondamentale creare una copia di backup di questi files da tenere in un posto sicuro in quanto sono necessari per riportare la console alle condizioni di fabbrica o per effettuarne il recovery in caso di problemi:

    Codice: Seleziona tutto

    /bleemsync/backup/LBOOT.EPB
    /bleemsync/backup/LBOOT_KERNEL.EPB
    /bleemsync/backup/LRECOVERY.EPB

    Questi files sono unici e possono essere utilizzati soltanto sulla console dalla quale sono stati creati. NON ELIMINATE QUESTI FILES DAL DISCO USB!!! Se non verranno trovati il sistema li creerà nuovamente all'avvio ma ogni backup fatto successivamente sarà del sistema modificato (kernel di BleemSync) e non di quello originale

  8. Scaricate il kernel modificato, LBOOT.EPB, e copiatelo nel disco USB in

    Codice: Seleziona tutto

    /bleemsync/update

    dopodiché rimuovete in modo sicuro il disco USB e collegatelo nuovamente alla console
  9. Accendete la PlayStation Classic, un timeout di 5 secondi segnalerà l'avvio della procedura di update del kernel. Durante questa fase la console si spegnerà (LED spento), si riaccenderà (LED lampeggiante in verde) e si spegnerà ancora una volta. Quando il LED sarà nuovamente arancione l'installazione di BleemSync sarà completa! Accendete la console e il sistema mostrerà il menù di avvio di BleemSync
  10. Copiate l'intero contenuto del disco USB sul vostro computer e formattatelo nuovamente in un formato migliore. exFAT, NTFS ed ext4 sono tutti supportati, scegliete il file system che preferite e ricordatevi di nominare il disco SONY
  11. Dopo la formattazione copiate nuovamente sul disco i dati precedentemente salvati
    Nel caso in cui vorrete installare il kernel originale o fare un upgrade del kernel modificato dovrete nuovamente formattare il disco in FAT32 o ext4 (oppure utilizzare un altro disco USB per eseguire l'upgrade). Infatti il processo di upgrade del kernel non è compatibile con NTFS o exFAT
Qui apparentemente sorge un problema... La porta del controller 2 rimarrà occupata?! La risposta è NO! O meglio, c'è la possibilità, con BleemSync 1.1 o versioni successive, di utilizzare un cavo OTG alimentato che farà in modo di sfruttare la porta USB di alimentazione della PlayStation Classic come HUB USB lasciando libera la porta USB anteriore e alimentando al tempo stesso la console. Un cavo caldamente consigliato è questo:



COME UTILIZZARE I PROPRI GIOCHI
Per utilizzare i vostri giochi copiate il file immagine del gioco nella cartella transfer contenuta nella root del disco USB, collegate il disco nella porta del controller 2 (o all'HUB USB OTG) e avviate la console. Il gioco verrà spostato dalla cartella transfer alla cartella games del disco USB e verranno create le informazioni aggiuntive del gioco grazie al database integrato.

In alternativa all'utilizzo della cartella transfer è possibile collegare la console al vostro computer tramite il cavo USB, aspettare l'installazione del driver corretto da parte del vostro sistema operativo (per i Mac scaricate il driver da qui), e dal proprio browser (non Internet Explorer) visitare questo indirizzo:
http://bleemsyncui.com/

Se tutto andrà bene vedrete una pagina web simile a questa, il resto è molto intuitivo ;-)

FORMATI SUPPORTATI
Le estensioni supportate per i giochi sono le seguenti:
  1. BIN+CUE
  2. BIN
  3. IMG
  4. ISO
  5. PBP
Nel caso di giochi multidisco la cosa migliore è che i dischi siano trasferiti tutti nello stesso momento. Inoltre il formato consigliato (ma non strettamente necessario) per il nome dei giochi è il seguente:

Codice: Seleziona tutto

GameName (Disc 1)
GameName (Disc 2)
...

Il formato del nome dei giochi multitraccia invece deve rigorosamente seguire questo schema:

Codice: Seleziona tutto

GameName.cue
GameName (Track 1).bin
GameName (Track 2).bin

dove nel caso di 10 o più tracce i files devono avere una numerazione a doppia cifra. Nel caso in cui non si disponga dei relativi files CUE il sistema proverà a crearli automaticamente ma non è detto che risulteranno validi e funzionanti. In ogni caso leggete questa guida e al bisogno scaricate i files CUE da qui.
Nota: i files CUE aggiunti alla cartella transfer non saranno cancellati automaticamente. Verificate quindi che i files CUE generati in games siano corretti prima di eliminarli

PROTEZIONE LIBCRYPT - FILE SBI
Nel caso in cui i giochi siamo protetti è necessario fornire anche i files SBI corrispondenti. Per maggiori spiegazioni leggete questa guida.

COPERTINE DEI GIOCHI
Le copertine dei giochi non sono incluse nell'installazione di default ma possono essere scaricate da qui. Una volta scaricate copiatele in questo percorso:

Codice: Seleziona tutto

/bleemsync/opt/psc_transfer_tools/covers

Quando aggiungerete i giochi la cover corretta verrà automaticamente associata al gioco se ci sarà un matching tra il seriale del gioco e della cover. In alternativa è possibile utilizzare le proprie covers, la cosa importante è che il nome del file contenente il gioco e quello della cover siano identici a meno dell'estensione. I formati immagine supportati per le covers sono PNG e JPEG, sebbene i files con estensione JPEG debbano essere rinominati in PNG nel momento in cui vengono copiati nella cartella transfer. Questo è vero per l'interfaccia di default di PlayStation Classic mentre se utilizzerete quella di RetroArch dovrete rigorosamente utilizzare immagini PNG.

DISINSTALLAZIONE DI BLEEMSYNC
Per disinstallare BleemSync vi basterà semplicemente (dalle versione 1.1 e successive) creare il file UNINSTALL nell cartella

Codice: Seleziona tutto

/bleemsync/flags
del disco USB e collegarlo alla console. A fine processo, dopo che la console verrà spenta, rimuovete il cavo di alimentazione ;-)

Per ogni evenienza il sito ufficiale di BleemSync lo trovate qui, è tutto, buon retrogaming :D
"A volte sono le persone che nessuno immaginava potessero fare certe cose quelle che fanno cose che nessuno può immaginare" A. Turing
_____________________________________________________________
Aiutiamo il forum con una donazione :-)

Hardware:
Raspberry Pi v3 B


Torna a “Sony PlayStation 1”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti